Buona notizie per i proprietari di casa

 

La legge di stabilità dovrebbe infatti confermare la proroga degli incentivi per le ristrutturazioni ed il risparmio energetico, il cosiddetto “bonus casa“ attualmente in scadenza il 31 Dicembre 2015.

Queste proroghe sono già state anticipate, da svariati mesi, dal ministro Graziano Del Rio, e riconfermate verbalmente a più riprese. Le detrazioni Irpef al 50% per le ristrutturazioni ordinarie e al 65% per il miglioramento energetico, hanno sicuramente fatto bene al settore edilizio in sofferenza da svariati anni.

Per quanto riguarda il miglioramento energetico degli edifici, sarebbe confermato il 65 % di detrazione, e dal 2016 potrebbero beneficiarne anche le imprese di costruzione, prima escluse. Per quanto riguarda invece i bonus mobili ed elettrodomestici, dei quali ora possono usufruire i proprietari di case, è in programma l'estensione anche alle giovani coppie che andranno a vivere in affitto.

Il sole 24 ore

La Nazione