Nel secondo semestre del 2014, circa l'80% delle compravendite ha riguardato la prima casa

I dati statistici ci aiutano spesso a capire l'importanza di un comparto economico. Ad esempio, nel settore immobiliare che sta dando fortunatamente chiari segnali di ripresa, quasi l'80% delle compravendite effettuate nell'ultima parte dell'anno scorso hanno riguardato l'acquisto della prima casa, circa il 16% sono stati conclusi da investitori, mentre il rimanente si riferisce ad abitazioni per le vacanze.

La maggiorparte di chi ha comprato per mettere a reddito l'immobile ha un'età compresa tra i 45 ed i 54 anni d'età(a comprare per investimento sono stati specialmente imprenditori, dirigenti, liberi professionisti ed impiegati, mentre è in calo il numero di pensionati).

Da rilevare che l'analisi ha fatto emergere chiaramente, come buona parte delle compravendite per investimento si siano concluse senza l'ausilio degli Istituti di credito(circa l'80%). Le tipologie più acquistate sono stati i trilocali(oltre il 31%) ed i bilocali che seguono a ruota con una percentuale leggermente inferiore.

Come dicevamo in apertura, tralasciando il discorso relativo a chi investe, il mercato immobiliare appare in lenta ma sensibile ripresa e ciò è facilmente testimoniato, anche in questo caso i numeri "parlano", dall'evidente aumento di mutui erogati dalle banche nei primi mesi del 2015; se, tale tendenza, verrà confermata pure per tutto l'anno in corso, il vitale comparto immobiliare potrà proseguire nel suo cammino di risalita, puntando, nel tempo, a normalizzarsi.

Tutto ciò, inevitabilmente, darebbe una scossa positiva all'intera economia italiana.



Firenze ed i suoi immobili

Universalmente considerata una delle città più belle del mondo, Firenze è la località ideale per acquistare un immobile di prestigio in cui vivere o nel quale investire. Un aspetto da non sottovalutare è, poi, la conversione dell’immobile in una struttura ricettiva. Il capoluogo toscano è una delle mete preferite da ogni parte del mondo ed acquistarvi un immobile potrebbe significare riuscire ad avere un ritorno sull’investimento in tempi decisamente molto rapidi. Ma vediamo di scoprire qualche dettaglio sull'andamento del mercato immobiliare, sulle nuove formule per acquistare un immobile e sulle relative tassazioni. Continua...



Nel secondo semestre del 2014, circa l'80% delle compravendite ha riguardato la prima casa

I dati statistici ci aiutano spesso a capire l'importanza di un comparto economico. Ad esempio, nel settore immobiliare che sta dando fortunatamente chiari segnali di ripresa, quasi l'80% delle compravendite effettuate nell'ultima parte dell'anno scorso hanno riguardato l'acquisto della prima casa, circa il 16% sono stati conclusi da investitori, mentre il rimanente si riferisce ad abitazioni per le vacanze. Continua...



Vendere un'immobile un passo importante nella vita di tutti noi

La vendita di un immobile è solitamente un atto sicuramente rilevante nella vita di una persona. Molti e variegati possono essere i motivi che spingono una persona a porre in vendita un'abitazione; tra i più frequenti, possiamo segnalare necessità economiche, un trasferimento in altra città per lavoro, la nsacita di un figlio che presuppone un ambiente più grande rispetto all'attuale. Continua...